Cronaca Bovisio-Masciago / Via Vittorio Veneto

Ragazzini di 14 anni aggrediti, minacciati e rapinati in stazione a Bovisio: si indaga

È successo nel pomeriggio di lunedì 3 dicembre, sul caso indagano i carabinieri

Li ha aggrediti mentre erano in stazione: li ha terrorizzati, si è fatto consegnare tutto quello avevano in tasca ed è scappato. Rapina nel pomeriggio di lunedì 3 dicembre nella stazione di Bovisio Masciago; vittime dell'accaduto due ragazzini di 14 anni.

Tutto è accaduto intorno alle 15.30, come riferito dai carabinieri del comando provinciale di Milano. Il rapinatore, descritto dai minorenni come un italiano, li ha aggrediti mentre si trovavano sulla banchina al binario 2 . I minorenni hanno consegnato al malvivente tutto quello che avevano in tasca: si è allontanato con circa 10 euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnai di Desio e i militari della stazione di Varedo. Sul caso sono in corso indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzini di 14 anni aggrediti, minacciati e rapinati in stazione a Bovisio: si indaga

MonzaToday è in caricamento