rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Minorenne rapina un Carrefour market, voleva scappare con una cassa di birra: arrestato

È successo alle porte di Monza, arrestato un ragazzo di 17 anni, il complice è scappato

Hanno preso alcune casse di birra, poi hanno tentato la fuga senza pagare e strattonato violentemente l'addetto alla sicurezza che cercava di trattenerli. Questo l'episodio che, come riferito dalla polizia, il 3 settembre ha visto protagonisti due soggetti, di cui uno minorenne, al Carrefour Market di viale Fulvio Testi. Sul posto è intervenuta una volante, allertata dal personale del negozio, che ha proceduto ad arrestare uno dei due rapinatori: l'altro è riuscito a scappare prima dell'arrivo degli agenti.

Il giovane arrestato, un 17enne dell'Ecuador con precedenti specifici, era stato bloccato dalle guardie del Carrefour. Nell'attesa che intervenisse la polizia, il secondo rapinatore era invece fuggito divincolandosi dalla presa degli addetti alla sicurezza. All'arrivo degli agenti il minore ha cercato di liberarsi a sua volta, agitandosi con violenza e ferendo leggermente uno dei poliziotti, a cui poi è stata poi assegnata una prognosi di cinque giorni. Successivamente il minore è stato tratto in arresto per i reati di rapina, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, e condotto al carcere minorile Beccaria di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne rapina un Carrefour market, voleva scappare con una cassa di birra: arrestato

MonzaToday è in caricamento