Cronaca Nova Milanese

Fa una rapina, si schianta contro due auto e poi brinda

Finisce così la rocambolesca fuga di un romeno accusato di una spaccata in un negozio e di furto d'auto

Un brindisi in un bar dopo essersi schiantato contro due auto in sosta, con una Audi A3 rubata a Milano, e dopo una rapina messa a segno in un negozio nei pressi di Cesano. Un brindisi dopo il quale il 31enne romeno fermato a Nova Milanese non ha più avuto nulla da festeggiare.

L’uomo, residente a Nova, è accusato di aver rubato generi alimentari e alcolici in un negozio di Cesano Maderno per il valore di circa 100 euro oltre che di furto d’auto. Con il bagagliaio pieno di formaggi, salumi e bottiglie di alcol, si sarebbe poi allontanato dal luogo della spaccata e avrebbe fatto una sosta a Monza in un bar.

Qui a tradirlo è stato il plateale parcheggio che non è passato inosservato, con tanto di schianto contro due auto che, dopo il suo passaggio, si sono distrutte. Mentre l’uomo, già ubriaco, è entrato nel locale per bere ancora, lo hanno raggiunto gli agenti di polizia locale, chiamati da chi aveva assistito al fatto.

Alla vista delle uniformi l’uomo è fuggito, ha iniziato a correre e per scappare dalle forze dell’ordine si è anche buttato nel canale Villoresi. Nonostante la rocambolesca fuga, gli insulti e la resistenza opposta, il romeno è stato fermato dai carabinieri arrivati in rinforzo e sono in corso accertamenti per chiarire le sue responsabilità nella rapina e il coinvolgimento di eventuali complici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa una rapina, si schianta contro due auto e poi brinda

MonzaToday è in caricamento