rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Rapina con un coltello a bordo di un treno, arrestato 24enne

In fuga gli altri due complici. Indagini in corso

E' salito a bordo del treno regionale che da Milano, attraverso la Brianza, arriva a Bergamo con un coltello e, insieme a due complici, ha rapinato un passeggero.

E' successo nella notte di martedì a Pioltello dove i carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda sono riusciti ad arrestare un ragazzo di origine libica di 24 anni. Il giovane, con precedenti di polizia, è finito in manette per i reati di “rapina e lesioni personali in concorso”. Insieme ai complici, il rapinatore ha avvicinato la vittima, un 28enne pakistano, e lo ha prima minacciato e poi colpito al volto per farsi consegnare lo smartphone e il bagaglio a mano contenente la somma di euro 600 in contanti.

Dopo la rapina i malviventi sono scesi dal treno alla Stazione FS di Pioltello ma il 24enne è stato fermato poco dopo a Seggiano in piazza Garibaldi. La vittima è stata medicata presso l’ospedale di Cernusco sul Naviglio con una prognosi di sette giorni per “contusioni”.

Sono ancora in corso le indagini per rintracciare gli altri due complici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con un coltello a bordo di un treno, arrestato 24enne

MonzaToday è in caricamento