menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Punta la pistola contro l'edicolante e fugge con il complice e 400 euro

La rapina venerdì pomeriggio a Monza in via Borgazzi

Casco integrale in testa e pistola in pugno. Così un malvivente venerdì pomeriggio ha sorpreso un edicolante a Monza e, con la minaccia dell'arma, è riuscito a fuggire con un incasso di 400 euro.

La rapina è avvenuta intorno alle 16.30 in via Borgazzi: due uomini a bordo di una moto si sono avvicinati all'esercizio commerciale e, mentre il complice attendeva poco distante con il motore acceso, un rapinatore con il volto coperto dal casco e una pistola in pugno, è sceso dal mezzo e si è diretto verso l'edicolante.

Il malvivente ha preteso la consegna dell'incasso e ha messo le mani su 400 euro. Nella fuga poi è anche riuscito a portar via alcuni "Gratta e vinci" e diversi biglietti dell'Atm. I malviventi si sono dileguati fuggendo via in direzione di Cinisello.

Indagini in corso da parte della polizia di Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Dpcm Draghi fino a Pasqua: cosa cambia a Monza e in Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento