Rapina all'Esselunga di Varedo: malviventi in fuga con 800 euro

Due uomini, di cui uno armato di pistola, hanno fatto irruzione nel supermercato intorno alle 13

Sono riusciti a fuggire via con un bottino di 800 euro dopo aver seminato il panico all'ora di pranzo all'Esselunga di Varedo. 

L'episodio è avvenuto venerdì intorno alle 13 quando due rapinatori travisati, armati di pistola, hanno fatto irruzione all'interno del supermercato di via Pastrengo. I malviventi si sono avvicinati alle casse e si sono fatti consegnare il denaro prima di fuggire via. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri della compagnia di Desio che hanno avviato le indagini per rintracciare i responsabili. Durante la rapina nessuno è rimasto ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento