Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Rapina in farmacia a Cinisello: arrestati i malviventi

I rapinatori sono stati colti in flagranza di reato subito dopo il colpo in via Trieste. Uno dei due aveva ancora con sè la pistola che aveva usato per minacciare il titolare e 1000 euro in contanti

Due rapinatori sono finiti in manette in flagranza di reato a Cinisello Balsamo grazie all'intervento dei carabinieri della compagnia di Desio guidati dal capitano Cosentino e dei colleghi di Sesto San Giovanni.

L'arresto è avvenuto subito dopo il colpo che i due avevano messo a segno ai danni di una farmacia in via Trieste nella serata di mercoledì.

Uno dei due malviventi era entrato nell'esercizio commerciale e impugnando una pistola contro il titolare si era fatto consegnare l'incasso. 

In pochi secondi era riuscito a uscire fuori dalla farmacia dove lo aspettava un complice con mille euro in contanti.

Hanno agito in due e mentre il primo rapinatore si occupava della riuscita del colpo, l'altro ha aspettato, facendo da palo, a bordo di una Honda Jazz.

Il piano criminale però è fallito grazie all'intervento dei militari.

I carabinieri li hanno bloccati proprio fuori dalla farmacia quando stavano per fuggire con il bottino.

Si tratta di due pregiudicati già noti alle forze dell'ordine per precedenti. 

Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri per verificare l'eventuale responsabilità o il coinvolgimento dei due malviventi in altri episodi criminali avvenuti sul territorio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in farmacia a Cinisello: arrestati i malviventi

MonzaToday è in caricamento