Rapinano una farmacia per comprare droga e vengono arrestati poco dopo a Limbiate sull'auto di mamma

In manette due malviventi

Foto repertorio

Hanno prima messo a segno un colpo in una farmacia a Lomazzo, nel comasco, e poi sono fuggiti via con il bottino in direzione del parco delle Groane intenzionati ad acquistare droga.

Due rapinatori nei giorni scorsi sono stati sorpresi e arrestati, subito dopo il colpo, a Limbiate. I malviventi, un 31enne del comasco e un sessantenne del Varesotto, hanno messo a segno la rapina servendosi di una pistola giocattolo. Puntandola contro il farmacista sono riusciti a farsi consegnare l'incasso. Con i soldi poi si sono diretti al parco delle Groane per acquistare droga. 

In Brianza ci sono arrivati a bordo dell'auto intestata alla madre di uno dei due malviventi. E' stato cosi', attraverso alcune verifiche, che i carabinieri hanno fermato i due rapinatori e li hanno arrestati proprio a Limbiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento