Rapina una farmacia armato di fucile: paura a Ornago

Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Vimercate. Il colpo mercoledì mattina

IMMAGINE DI REPERTORIO

Con un fucile in mano ha fatto capolino all'interno della farmacia "Caccia" di via Bellusco a Ornago, in Brianza, e ha minacciato i dipendenti pretendendo l'incasso.

La rapina è avvenuta nella mattinata di mercoledì quando un malvivente con il volto coperto è entrato nell'esercizio commerciale e si è fatto consegnare 1500 euro in contanti. Quando il rapinatore ha ricevuto il denaro si è diretto all'esterno dove c'era un complice che lo aspettava pronto a fuggire via a bordo di un'auto. 

Subito dopo l'accaduto sul posto si sono precipitati i carabinieri della stazione di Bellusco e della compagnia di Vimercate che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili della rapina. Secondo le testimonianze raccolte sul posto dai militari pare che ad agire sia stato un cittadino straniero. Accertamenti in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento