Rapinano la farmacia e scappano con 50 euro: malviventi inseguiti e arrestati

L'intervento dei carabinieri ha permesso di far scattare le manette per due 32enni italiani

I carabinieri fuori dalla farmacia dopo la rapina

Con il volto travisato da una sciarpa sono entrati in farmacia e hanno minacciato una dipendente, terrorizzandola per farsi consegnare il denaro presente nella cassa.

E' successo lunedì sera a Paderno Dugnano quando la farmacia Calderara è stata presa d'assalto da due banditi che poco dopo sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Desio. Con una banconota da cinquanta euro tra le mani i rapinatori sono fuggiti via a piedi, scappando in direzione del centro.

Proprio qui, grazie alla dettagliata descrizione fornita dalla vittima, i militari dell'Arma sono riusciti a inseguire, raggiungere e identificare i due rapinatori.  E per i due uomini, italiani, 32ennei, sono scattate le manette per rapina in concorso.

Uno di loro nelle tasche occultava anche una dose di marijuana e una di hashish. 

carabinieri farmacia-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento