Rapina in farmacia a Monza: malvivente armato di pistola fugge con l'incasso

L'episodio è avvenuto sabato mattina a Monza: in corso le indagini dei carabinieri della compagnia cittadina

Immagine di repertorio

Rapina in farmacia a Monza sabato mattina. Un malvivente con il volto travisato da sciarpa e cappello per rendersi irriconoscibile ha fatto irruzione nella mattinata del cinque maggio nella farmacia comunale di via Risorgimento 4, nel capoluogo brianzolo.

L'uomo, con in mano una pistola, ha minacciato i dipendenti e ha preteso la consegna dell'incasso. Una volta avuti i soldi tra le mani, il rapinatore è fuggito via senza lasciare tracce. Sul posto, subito dopo l'allarme lanciato dai dipendenti, sono accorsi i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Monza che hanno avviato le indagini per rintracciare il responsabile e ascoltato le testimonianze dei presenti.

Al vaglio degli inquirenti anche le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza dell'esercizio e dell'area. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento