Rapina al Gigante di Usmate: bottino di 40 mila euro

I quattro malviventi hanno preso in ostaggio un addetto delle pulizie e hanno svaligiato la cassaforte

Il Gigante di Usmate Velate

Sette e mezza di sabato mattina: quattro rapinatori entrano al Gigante di Usmate, non ancora aperto, dopo avere bloccato e preso in ostaggio un addetto alle pulizie. Vanno verso le casse e s'imbattono in una guardia giurata. Gli puntano una pistola e lo costringono ad accompagnarli alla cassaforte, dove prelevano qualcosa come 40 mila euro.

Un blitz in piena regola, certamente studiato a tavolino ed eseguito da professionisti. Un blitz durato pochissimo, qualche minuto al massimo. I quattro rapinatori sono scappati velocemente, ma i carabinieri di Monza sperano adesso di trovare qualche indizio esaminando le immagini della videosorveglianza del supermercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento