Rapina a mano armata ai danni degli orefici Villa

A Giussano, nel primo pomeriggio di sabato, quattro malviventi hanno messo a segno il colpo. Non solo la rapina ma anche calci e pugni

Via Mascagni a Giussano

Sul finire della mattinata i due fratelli Villa di Giussano, Antonio e Vittorina, erano nel loro negozio di gioielli quando due individui sono entrati e hanno chiesto, come normali clienti, di vedere qualche prezioso. Tuttavia non si trattava di clienti qualunque: mentre infatti Antonio e Vittorina stavano per assecondare le loro normali richieste, altri due uomini armati sono entrati nel negozio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E quella che sembrava una normale visita di clienti si è trasformata in una rapina a mano armata, con tanto di violenza e botte contro fratello e sorella. Tuttavia a un certo punto qualcosa ha spaventato i ladri, che si sono dati alla fuga. Subito dopo sono sopraggiunti i carabinieri insieme ai mezzi del soccorso, che hanno portato Antonio all'ospedale di Monza e Vittorina a quello di Desio per gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento