Rapinatori armati di pistola fanno irruzione in hotel ma arrivano i carabinieri

L'addetto dell'Hotel dei Giovi di Cesano Maderno è riuscito a rifugiarsi in un locale dietro la reception e a dare l'allarme. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Tentata rapina all’hotel Giovi di via Manzoni a Cesano Maderno. Domenica poco dopo mezzanotte due rapinatori armati di pistola e con il volto nascosto da passamontagna si sono presentati alla reception dell’albergo. I malviventi non hanno esitato a puntare una pistola contro l’addetto del banco dell’accettazione, ordinandogli di consegnare i soldi.

Il dipendente però ha reagito ed è riuscito a scappare sul retro e a chiudersi a chiave nel locale di sicurezza da dove ha chiamato i carabinieri. Inutilmente i banditi hanno tentato di forzare la serratura della porta blindata. Dopo pochi minuti, si sono rassegnati e sono fuggiti a mani vuote. Ora sono in corso le indagini per rintracciare i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento