Rapina all'Hotel Royal Falcone: dipendente minacciato e derubato

I carabinieri di Monza sono alla ricerca di due persone. Le indagini

Nella notte di lunedì hanno minacciato e rapinato un dipendente dell'Hotel Royal Falcone di Monza. A volto scoperto si sono avvicinati all'addetto e, dopo aver disattivato il sistema di videosorveglianza, nella zona tra la hall dell'albergo e l'esterno lo hanno derubato. Qualche centinaio di euro il bottino. 

La rapina è stata denunciata ai carabinieri di Monza che ora indagano sull'accaduto. I militari sono alla ricerca di due soggetti verosimilmente italiani. Un contributo alle indagini potrebbe arrivare anche dalle immagini riprese dalle telecamere di videosrveglianza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento