Tenta di rapinare farmacia e ferisce un vigilante con un coltello

E' accaduto a Lissone nella serata di lunedì

Immagine di repertorio

Ha tentato di rapinare la farmacia Pozzi di via La Pira, a Lissone. E per riuscirci non ha esitato a ferire una guardia giurata. Il vigilante, 60 anni, è stato colpito con un coltello davanti alla farmacia e ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza per ferite lievi.

Il rapinatore invece è riuscito a far perdere le sue tracce. E' successo lunedì poco dopo le 21.30 quando un uomo con un coltello ha tentato di mettere a segno la rapina alla farmacia di turno. Di guardia c’era un vigilante, che ha tentato di fermarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il malvivente ha ferito la guardia con il coltello che aveva in mano, nel corso di una colluttazione finita male. Ora i carabinieri di Desio indagano per rintracciare il responsabile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento