menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto ad archivio

Foto ad archivio

Passamontagna sul volto e coltello in mano rapina il McDonald's: 25enne in manette

Il giovane, residente in provincia di Milano, è stato arrestato poco dopo il colpo domenica

E' entrato all'interno del McDonald's di via Monza alle 8.30 di domenica e con un passamontagna a coprirgli il volto e un coltello in mano ha minacciato la cassiera, ordinandole di consegnarle l'incasso. Poche centinaia di euro che il rapinatore ha afferrato di fretta prima di fuggire via. 

Il malvivente - un ragazzo di 25 anni originario della provincia di Milano - non è riuscito ad andare molto lontano. Il giovane è stato fermato e arrestato dai carabinieri della sezione Radiomobile della compagnia di Vimercate che, coordinati dalla centrale operativa del comando provinciale dell'Arma di Monza, ha raggiunto il ragazzo poco distante dal fast food, in via Manzoni. I soldi rubati poco prima erano ancora tutti nelle sue tasche. 

Il 25enne è stato accompagnato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento