Rapinato da un uomo in via Stradella: è caccia al malvivente

La vittima è un giovane operaio manutentore che si trovava lì per un intervento quando un uomo lo ha fermato e derubato minacciandolo con un coltello

Erano da poco passate le 9.30 di giovedì mattina quando un giovane operaio in via Stradella a Monza è stato avvicinato da uno sconosciuto.

Questo in pochi attimi lo ha fermato e minacciato con un coltello intimandogli di consegnargli il portafogli e quanto aveva con sè. 

L'episodio è avvenuto nelle vicinanze di un condominio dove il giovane manutentore si stava recando per svolgere un lavoro.

Con sè oltre ai documenti e al denaro che aveva nel portafogli aveva anche la cassetta degli attrezzi.

Il rapinatore non ha fatto lo schizzinoso e si è portato via anche quella e poi è sparito, fuggendo su un'auto non meglio identificata.

Immediatamente è stato dato l'allarme al commissariato di viale Romagna e la vittima si è presentata per formalizzare la denuncia dell'accaduto. 

Dal commissariato fanno sapere che sono in corso una serie di accertamenti e si stanno raccogliendo dei dati per identificare l'autore del gesto: al momento si sa che si tratta di un uomo alto 1,75 m, di carnagione chiara, forse straniero, originario dell'Est, fuggito su un'auto e armato di coltello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento