Rapina a Lentate sul Seveso, malviventi con pistola fuggono con cinque euro

Tre uomini con il volto coperto e due pistole hanno fatto irruzione in orario di chiusura nel negozio di surgelati Univagel

Immagine di repertorio

Tre rapinatori armati di pistola hanno fatto irruzione nel negozio di surgelati Univagel di Lentate sul Seveso. Il colpo è stato messo a segno sabato sera, in orario di chiusura. Nel punto vendita erano presenti i titolari - marito e moglie - che sono stati aggrediti dai malviventi che li hanno minacciati con le armi e strattonati.

La banda - tre uomini con il volto coperto e probabilmente di origine italiana - sono riusciti a impossessarsi della borsetta della donna che conteneva cinque euro per poi fuggire via. I rapinatori hanno chiuso i due coniugi nel negozio e sono fuggiti via dopo aver spintonato con violenza e fatto cadere il marito della donna che ha riportato una escoriazione alla mano destra. 

Mentre i tre criminali erano ormai lontani, la coppia è riuscita ad aprire la porta del punto vendita con le chiavi di riserva e a dare l'allarme ai carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia di Seregno che hanno raccolto la testimonianza delle vittime ed effettuato un sopralluogo per avviare le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

Torna su
MonzaToday è in caricamento