Rapina in posta a Cesano: seguono direttore e gli puntano pistola

E' accaduto lunedì mattina all'ufficio di via Podgora. In due hanno puntato l'arma contro il direttore della filiale, dopo averne studiato gli spostamenti

La posta di via Podgora

CESANO MADERNO – A pochi giorni dal colpo di Bovisio Masciago, una nuova rapina in posta: questa volta a Cesano Maderno. I «rapinatori del lunedì mattina» sono entrati in azione oggi alle 8.15: pochi minuti prima dell’orario di apertura.

LA DINAMICA - In due, con il volto nascosto da un passamontagna, si sono nascosti nel parcheggio che si trova a pochi metri dall’ufficio postale di via Podgora. Con ogni probabilità i banditi avevano un piano e conoscevano bene il posto e gli spostamenti dei dipendenti. Così, quando il direttore è arrivato al lavoro, non si sono fatti cogliere impreparati. Sbucati dal loro nascondiglio, hanno circondato il direttore. Con il potere persuasivo sempre efficade di una pistola, lo hanno «convinto» a entrare accompagnato da loro nell’ufficio postale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DIECIMILA EURO - Poi, sempre con minacce, per fortuna solo verbali, lo hanno costretto ad aprire la cassaforte. Appena la porta del forziere si è aperta, i malviventi hanno arraffato denaro contante per circa 10mila euro. Poi sono fuggiti via, riuscendo a far perdere le loro tracce. In tutto la rapina è durata non più di dieci minuti, ma per il direttore e il personale sono stati attimi durati un’eternità. Sul posto sono arrivati i carabinieri della tenenza di Cesano Maderno e della compagnia di Desio. I militari hanno istituito dei posti di blocco e sono alla ricerca dei rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento