Cronaca

Rapina con sparatoria alle Poste in zona Comasina: ferito un poliziotto

L'allarme è scattato intorno alle 13.30: arrestato il rapinatore sorpreso mentre tentava la fuga

Sparatoria in zona Comasina, alle porte del milanese mercoledì pomeriggio. Un rapinatore solitario è stato sorpreso in azione all'interno dell'ufficio postale di piazza Gasparri a Milano e, durante la colluttazione con il malvivente, un poliziotto è rimasto ferito da un colpo di pistola. 

Il rapinatore, italiano, pluripregiudicato, cinquantasei anni, ha fatto irruzione armato nella filiale delle Poste della Comasina. L'allarme è scattato intorno alle 13.30 quando sul posto sono giunti due agenti della Polizia di Stato che si sono trovati faccia a faccia con il bandito.

L’autista della volante si è diretto all’ingresso, mentre il capo scorta del commissariato Comasina ha cercato di entrare nel locale dal retro. Lì, il poliziotto si è trovato di fronte il rapinatore, che stava cercando di assicurarsi la fuga. Durante la colluttazione, è partito un colpo dalla pistola d’ordinanza dell’agente, che è rimasto ferito al braccio sinistro. Il poliziotto, trentadue anni, è stato medicato sul posto dai soccorritori del 118, intervenuti con due ambulanze e un’auto medica, ed è stato poi trasportato alla Multimedica di Sesto San Giovanni in codice giallo: le sue condizioni sono serie, ma non è in pericolo di vita.

VIDEO | Rapina con sparatoria

vid-9

Il colpo del rapinatore è finito miseramente: il malvivente, italiano con precedenti e pluripregiudicato, è stato arrestato e portato in Questura. Nessun altro è rimasto ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con sparatoria alle Poste in zona Comasina: ferito un poliziotto

MonzaToday è in caricamento