rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca San Fruttuoso / Via Campania

Rapina in strada, pugno nello stomaco a una prostituta per rubarle la borsetta

Vittima una giovane lucciola nigeriana in viale Campania

Rapina ai danni di una prostituta a Monza nella notte di mercoledì. La giovane, una lucciola nigeriana, è stata colpita allo stomaco con un pugno da un uomo, straniero, secondo quanto ricostruito dalla prima sommaria descrizione dei testimoni. 

Il malintenzionato intorno a mezzanotte ha avvicinato la ragazza in viale Campania e dopo averle sferrato un colpo allo stomaco, le ha strappato la borsetta, fuggendo via a bordo di una bicicletta. 

Sul posto è intervenuta una volante della polizia di Stato che ha avviato le indagini per risalire al responsabile dell'accaduto anche se non è escluso di possa essere trattato di un gesto di ritorsione nell'ambito dell'ambiente della prostituzione. A chiamare le forze dell'ordine e chiedere aiuto sono stati due giovani di passaggio che hanno assistito alla scena. Indagini in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in strada, pugno nello stomaco a una prostituta per rubarle la borsetta

MonzaToday è in caricamento