Anziani aggrediti e rapinati del Rolex: identificata la presunta ladra

I carabinieri sono arrivati alla presunta ladra che avrebbe aggredito e rapinato diversi anzini

Bella e vistosa. Con quel suo aspetto che non passava inosservato, una donna romena di 30 anni avrebbe preso di mira gli anziani. In particolare se avevano al polso un orologio Rolex. Così il 29 settembre la straniera avrebbe avvicinato un anziano di 82 anni. Ma dopo aver attaccato bottone, lo avrebbe spintonato e gettato a terra, riuscendo a sfilargli dal polso un Rolex d’oro. Lo scippo era avvenuto nel centro di Nova Milanese.

I carabinieri di Desio l’hanno rintracciata solo giovedì mattina, dopo mesi di indagini. I militari ritengono che la 30enne abbia messo a segno altri scippi: sempre ad anziani con il Rolex d’oro. La nomade, vive a Garbagnate Milanese, ma è riuscita a sfuggire alla cattura. Ora però è indagata a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento