Cronaca Piazza Risorgimento

Spray al peperoncino negli occhi: commerciante rapinato di 11 mila euro

E' successo a Cesano Maderno

Rapinato un commerciante con spray al peperoncino

Non hanno esitato a puntare la pistola alla testa di un commerciante. Poi hanno arraffato un bottino di 11mila euro. Infine, per evitare che desse l’allarme, gli hanno spruzzato spray al peperoncino negli occhi. Brutta avventura per un esercente pakistano di 35 anni.

L’altra mattina il negoziante di Cesano Maderno, titolare di un minimarket in piazza Risorgimento, nel centro storico, è stato rapinato da tre malviventi. Volto nascosto da cappellini, i banditi hanno aspettato che il rivenditore togliesse i soldi dal registratore di cassa. Proprio in quel momento, hanno dato inizio al blitz.

Uno è rimasto fuori a fare da palo. Gli altri due, sono entrati nel negozio. Dopo aver puntato la pistola alla tempia del povero commerciante, lo hanno costretto a consegnare tutti i soldi: l’intero incasso di alcuni giorni di lavoro. Poi gli hanno rubato anche il portafoglio e il cellulare. Lo hanno malmenato. E infine gli hanno spruzzato una sostanza urticante negli occhi. Quando i carabinieri sono arrivati, hanno trovato il commerciante sofferente e sotto choc. Medicato agli occhi al pronto soccorso dell’ospedale di Desio, guarirà in cinque giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray al peperoncino negli occhi: commerciante rapinato di 11 mila euro

MonzaToday è in caricamento