Cronaca Lissone / Via Madre Teresa

Rapina all'UCI Cinemas di Lissone

Tre uomini si sono presentati nel multisala brianzolo nel pomeriggio di lunedì, scappando sulla Valassina. Sono stati inseguiti dai carabinieri

LISSONE - Rapina all'UCi Cinemas di Lissone nel pomeriggio di lunedì. Gli autori sono tre uomini che dalle prime ricostruzioni sembrano italiani. I malviventi si sono dati alla fuga imboccando la Valassina: un inseguimento con i carabinieri di un paio di kilometri, prima di schiantarsi con la loro vettura contro un'altra auto nei pressi dell'Esselunga di Lissone. A bordo c'era un giovane, rimasto coinvolto suo malgrado. La fuga è proseguita a piedi: i militari sono riusciti a bliccare uno dei fuggiaschi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina all'UCI Cinemas di Lissone

MonzaToday è in caricamento