Rapina all'UCI Cinemas di Lissone

Tre uomini si sono presentati nel multisala brianzolo nel pomeriggio di lunedì, scappando sulla Valassina. Sono stati inseguiti dai carabinieri

LISSONE - Rapina all'UCi Cinemas di Lissone nel pomeriggio di lunedì. Gli autori sono tre uomini che dalle prime ricostruzioni sembrano italiani. I malviventi si sono dati alla fuga imboccando la Valassina: un inseguimento con i carabinieri di un paio di kilometri, prima di schiantarsi con la loro vettura contro un'altra auto nei pressi dell'Esselunga di Lissone. A bordo c'era un giovane, rimasto coinvolto suo malgrado. La fuga è proseguita a piedi: i militari sono riusciti a bliccare uno dei fuggiaschi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento