Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Lissone / Via Lazzaro Spallanzani

Cercano di rapinare supermarket, ma vengono pestati dai clienti

I clienti si ribellano. E ai rapinatori va male. E' successo venerdì mattina a Lissone, in Brianza, all'Unes di via Spallanzani

LISSONE - I clienti si ribellano. E ai rapinatori va male. E' successo venerdì mattina a Lissone, in Brianza, all'Unes di via Spallanzani. 

I due malviventi si presentano con parrucche e occhiali. Minacciano alle casse i dipendenti e vogliono i soldi. Mentre uno dei due (67enne) arraffa i soldi, appoggia al bancone la pistola (caricata a salve) che viene presa con destrezza da un cliente 40enne, che spara in aria per spaventare i balordi. 

Allora il 67enne con il complice cerca di scappare, ma viene fermato da altri clienti. A quello che faceva da palo va male: gli vengono rotte sette costole e viene portato in ospedale. Natualmente piantonato dai carabinieri, giunti poco dopo. Entrambi i criminali, pluripregiudicati, sono stati arrestati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di rapinare supermarket, ma vengono pestati dai clienti

MonzaToday è in caricamento