Cronaca

Rapinato in strada mentre rincasa con l'incasso da Monza

L'episodio è avvenuto mercoledì sera a Milano ma la vittima è un cittadino peruviano che gestisce un'agenzia per l'invio di denaro all'estero: 3mila euro il bottino del colpo

Si è visto avvicinare da due uomini armati di coltello che, sotto minacce, gli hanno fatto consegnare il denaro che aveva con sè.

L'episodio è avvenuto mercoledì sera a Milano, in via Rovetta, ai danni di un ragazzo peruviano di 26 anni che gestisce una attività di money transfer a Monza.

Dal capoluogo brianzolo, una volta chiusa l'agenzia, il 26enne aveva fatto ritorno a Milano intorno alle 20.30 per rincasare.

In via Rovetta, a pochi metri dal suo appartamento, stando a quanto ha raccontato alle forze di polizia, due uomini di origine sudamericana armati di coltello lo hanno rapinato. I due si sarebbero poi allontanati a piedi con il bottino.

In totale il danno subito dal 26enne ammonta a 3mila euro, pari all'incasso della giornata. 

Sono in corso le indagini per risalire ai malviventi di cui il ragazzo ha fornito un identikit. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato in strada mentre rincasa con l'incasso da Monza

MonzaToday è in caricamento