Rapina in farmacia a Vaprio d'Adda, 40enne arrestato poco dopo grazie ai passanti

La rapina alla farmacia Valaperta lunedì sera a Vaprio d'Adda. Fermato da alcuni cittadini in strada, il malvivente è stato arrestato poco dopo

Foto da archivio

Passamontagna sul volto per non essere riconosciuto e coltello in mano. Un rapinatore solitario nella serata di lunedì, in orario di chiusura, ha fatto irruzione nella farmacia "Valaperta" a Vaprio d'Adda.

Minacciando il titolare, un uomo di 71 anni, il malvivente è riuscito a farsi consegnare 400 euro in contanti per poi fuggire via veloce con il bottino a piedi. La fuga del rapinatore però non è durata molto: l'uomo, un 40enne incensurato residente proprio in paese, disoccupato, è stato infatti raggiunto e fermato da alcuni cittadini seduti in un bar poco distante che avevano sentito le richieste di aiuto del titolare. Gli avventori, una decina di giovani tra i 20 e i 30 anni, hanno bloccato il rapinatore e atteso l'arrivo dei carabinieri.

I militari della compagnia di Vimercate hanno bloccato il malvivente e lo hanno arrestato per rapina a mano armata. Il passamontagna e il coltello sono stati sequestrati mentre la refurtiva è stata restituita al titolare della farmacia. Per giustificare il suo gesto il 40enne ha spiegato ai carabinieri di essere senza lavoro e di vivere da solo da poco. 

coltello-8

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

Torna su
MonzaToday è in caricamento