Accerchiato da quattro persone mentre sale sull'auto e rapinato: polizia arresta 21enne

Vittima un ragazzo di 29 anni in piazza Cambiaghi a Monza

Immagine di repertorio

Stava camminando per andare a riprendere la sua auto che aveva parcheggiato in piazza Cambiaghi, a Monza, quando all'improvviso è stato avvicinato da un ragazzo e accerchiato da altre tre o quattro persone che lo hanno minacciato e rapinato. E' successo nel pomeriggio di martedì 18 febbraio nel capoluogo brianzolo: dopo la rapina la vittima, un ragazzo di 29 anni, è riuscita a salire a bordo del veicolo e a scappare, dando l'allarme al 112. La tempestiva telefonata ha permesso ai poliziotti della Questura di intervenire e arrestare l'autore della rapina, un giovane gambiano di 21 anni con precedenti per reati connessi allo spaccio di droga. 

Tutto è iniziato intorno alle 16 quando il giovane stava camminando verso la sua macchina. Il rapinatore, con il supporto di alcuni complici, lo ha afferrato per il cappuccio della felpa e lo ha strattonato, intimandogli di consegnargli tutto quello che aveva nel portafogli. Per spaventare la vittima il malvivente ha anche impugnato un coccio di vetro di bottiglia raccolto da terra, usandolo come arma. Nonostante il tentativo di alcuni cittadini stranieri presenti in piazza che hanno provato a far desistere i malintenzionati, la rapina è andata a segno.

Appena salito in auto e allontanatasi il ragazzo ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine. Grazie alla precisa descrizione del rapinatore, che indossava una maglietta con alcuni inserti fluorescenti e inconfondibili, gli agenti hanno individuato e rintracciato poco dopo il giovane all'interno dei giardinetti di via Azzone Visconti. 

Addosso al rapinatore sono stati trovati poco meno di 40 euro, parte della refurtiva rubata poco prima. Il resto del denaro invece era stato speso per comprare un pacchetto di sigarette e un preservativo. Il 21enne è stato arrestato per rapina aggravata e accompagnato in carcere a Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento