Cavenago, rapina la farmacia ma molla il malloppo per strada

L' uomo, dopo la rapina, si è dato alla fuga, inseguito dalla farmacista. Ma dopo pochi metri ha incocciato una pattuglia dei carabinieri

La farmacia comunale di Cavenago

CAVENAGO BRIANZA -  E' accaduto giovedì scorso a Cavenago. Un uomo, con il volto coperto e un cappello da baseball calato sulla testa,  è entrato nella farmacia comunale  di via 25 aprile. Minacciando i presenti e raccontando di avere con sè una pistola, il rapinatore si è fatto consegnare l'incasso della giornata. Attimi di paura, che purtroppo quasi ogni farmacista si è trovato a vivere almeno una volta in carriera. 

La dottoressa Antonella Ferrarini in un primo momento  si è attenuta ai consigli delle forza dell'ordine:  non opporre resistenza ed eseguire le indicazioni dei malviventi. L' uomo, a "missione" compiuta, è corso in strada: solo a quel punto la farmacista l'ha inseguito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pensava di essere in salvo, ma dopo un centinario di metri,  malauguratamente (per lui) passa una pattuglia dei carabinieri.  Una veloce riflessione sul da farsi, poi la decisione di liberarsi del  giubbotto e del malloppo per rendersi più agile la fuga. L'uomo si è infilato in un bosco, riuscendo a far perdere le proprie tracce. Refurtiva recuperata, ma i carabinieri sono sulle sue tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento