Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Tre rapine in poche ore a Lissone, Monza e Cologno Monzese: caccia ai banditi in fuga

Prima hanno colpito un supermercato a Lissone, poi una farmacia a Monza e infine un super a Cologno dove durante la fuga hanno rubato un'auto dopo un incidente

Tre rapine messe a segno tra la Brianza e il milanese in meno di due ore e due banditi in fuga. Carabinieri e polizia di Stato stanno dando la caccia a due rapinatori entrati in azione nel pomeriggio di mercoledì. I due, a bordo di una moto Yamaha di grossa cilindrata hanno prima colpito un supermercato a Lissone, in viale Della Repubblica, con una pistola (che poi si è rivelata un'arma giocattolo) e poi intorno alle 17 una farmacia a Monza

I rapinatori sono arrivati in via Sant'Albino intorno alle 17 a bordo dello stesso motociclo usato poco prima a Lissone di cui i testimoni, in entrambe le occasioni, hanno saputo fornire agli inquirenti la targa del mezzo che è risultato rubato a Monza. Anche qui i malviventi, con il volto travisato e una pistola in pugno hanno seminato il terrore nell'esercizio e preteso l'incasso per poi ripartire via veloci. In farmacia, una volta scattato l'allarme, sono intervenuti gli agenti del commissariato di Monza che ora indagano per rintracciare i responsabili. 

I rapinatori dopo il colpo non si sono fermati e si sono diretti a Cologno Monzese, in via Roma, dove hanno messo a segno la terza rapina in due ore. I banditi, volto travisato e pistola in pugno, sono entrati nel supermercato U2 e dopo aver puntato alle casse sono fuggiti via di nuovo. Durante la fuga però qualcosa è andato storto e la moto dei malviventi è rimasta coinvolta in un incidente stradale. 

Il mezzo in via per Imbersago si è scontrato con una Fiat Panda con al volante un uomo di 78 anni che viaggiava insieme alla nipotina di sette anni. I rapinatori hanno fatto scendere dal veicolo i passeggeri minacciandoli e poi si sono impadroniti del mezzo e hanno proseguito la loro fuga. A terra, sul luogo del sinistro, hanno abbandonato la moto e la pistola usata per i colpi che si è rivelata un'arma giocattolo. 

Indagini in corso sulle tre rapine che sembrano avere tutta l'aria di essere collegate tra loro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre rapine in poche ore a Lissone, Monza e Cologno Monzese: caccia ai banditi in fuga

MonzaToday è in caricamento