Rapinava farmacie a Varedo e Senago con un cane al guinzaglio: arrestato

L'amore per gli animali non gli ha lasciato scampo. A. C., 42enne di Paderno Dugnano, è stato arrestato assieme ad un complice dopo l'ennesimo colpo.

VAREDO  - L'amore per gli animali non gli ha lasciato scampo. A. C., 42enne di Paderno Dugnano, è stato arrestato assieme ad un complice dopo l'ennesimo colpo. Bersaglio, le farmacie di Varedo e Senago. La "carriera" da rapinatore con guinzaglio è cominciata il 27 ottobre alla farmacia Beccarelli di Varedo, proseguendo nelle settimane successive in tutto il circondario. Ultimo episodio, il 25 gennaio, quando l'uomo si presenta sul "posto di lavoro" con il cane al guinzaglio. I carabinieri, che avevano sospetti,  lo hanno pedinato e sono riusciti a dimostrare che si trattava proprio  dello stesso bastardino utilizzato nel corso delle rapine. L'uomo è stato arrestato: ora che sta arrivando il caldo, per lui si profila un'estate al fresco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento