Sei denunce al giorno e 333 arresti in un anno: quanti reati a bordo dei treni della Lombardia

Ecco i numeri del 2018 della polizia ferroviaria lombarda, tra arresti, denunce e controlli

Controlli, arresti, denunce e persone scomparse ritrovate e portate a casa. È stato un anno di lavoro intenso per gli agenti della polizia ferroviaria lombarda, che venerdì ha reso noto i numeri della propria attività di tutto il 2018. 

In dodici mesi - tra servizi di controlli straordinari e normale attività quotidiana - la Polfer ha effettuato 28.863 servizi di vigilanza negli scali ferrovia, 6.578 servizi di pattuglia delle linee ferroviaria e ha scortato 20.778 treni, anche grazie agli 84 pattuglioni straordinari organizzati. 

Tanta attenzione è stata dedicata ai furti, da sempre uno dei problemi più sentiti dai pendolari, con 2.347 servizi antiborseggio a bordo dei vagoni lombardi "spalmati" su tutto il 2018. 

Importanti i risultati: in un anno sono state identificate 91.214 persone, 321 sono state accompagnati agli uffici di sicurezza, 2.250 sono state denunciate - una media di più di sei al giorno - e 333 sono state arrestate. La costante presenza nelle stazioni e sui treni ha anche permesso alla Polfer di ritrovare 98 persone scomparse, tra cui 66 minori. 

Gli agenti hanno anche multato 1.549 viaggiatori e hanno applicato sanzioni alle aziende "per violazione delle normativa sulle merci pericolose" per un totale di oltre 24mila euro. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento