rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Pitstopadvisor: nasce a Monza la startup al femminile per confrontare le officine

Un'idea simile non poteva nascere che a Monza, la città dell'Autodromo: Graziella ed Elena hanno dato vita a Pitstop Advisor. Si tratta del primo servizio per mettere a confronto le officine: dai prezzi al servizio, una vera e propria guida per scegliere meglio.

MONZA - Officine e centri riparazione messi a confronto, come succede per i ristoranti su TripAdvisor. Il portale si chiama, non a caso, Pit Stop Advisor e da oggi ha  incassato la partnership di Confartigianato Motori, con le sue 27mila officine iscritte.

STARTUP AL FEMMINILE - Sul sito per gli utenti è possibile confrontare le esperienze  avute nei diversi garage e scegliere la soluzione migliore: un modo sempre più diffuso per premiare chi lavora meglio. La valutazione avviene assegnando delle chiavi inglesi, simbolo del sito.  Obiettivo, stimolare la concorrenza e dare una spinta per abbattere i costi. Del resto, buon sangue non mente se è vero che Monza ha un rapporto speciale con la velocità: il portale nasce dall'intuizione di Graziella Carta, nata in città 26 anni fa,  ed Elena Giaveri, lodigiana 27 enne:  due ragazze appassionate di motori alle prese con un terreno notoriamente "minato", dove la fregatura spesso per una donna - ma anche per un uomo meno che esperto -  può essere dietro l'angolo. "Vogliamo incrementare la visibilità delle officine che spiccano per merito - spiegano le due fondatrici.   Diverso il riscontro per gli esercenti. "Dal punto di vista dei proprietari di garage, puntiamo anche  a trovare nuovi canali per farci conoscere in un momento così difficile - commenta Antonio Mariani - responsabile del comparto Motori dell'associazione degli artigiani, che in questi giorni ha concesso la partnership.

COME SI USA - Registrarsi se si ha un'officina  è facile e completamente gratis: dopo aver inserito la propria scheda, non resta che attendere che qualche utente commenti il servizio  offerto scrivendo una recensione. E' anche possibile rispondere: per spiegare eventuali malintesi, o - cortesia estrema - , per ringraziare di un parere positivo. In ogni caso per instaurare un dialogo con il cliente. 

IL FUTURO -  Nata a novembre 2012, PistopAdvisor  è una startupe  in rapida espansione. E punta in alto: a maggio le due fondatrici porteranno la loro idea in una importante fiera di settore, la 25ma "Biennale internazionale della attrezzature e dell'aftermarket automobilistico" di Bologna: assieme a Confartigianato Motori, illustreranno una serie di nuovi servizi creati ad hoc.  Dulcis in fundo, er chi vuole restare aggiornato Pistop Advisor è anche su Facebook e Youtube.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pitstopadvisor: nasce a Monza la startup al femminile per confrontare le officine

MonzaToday è in caricamento