menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri consegnano i doni ai bambini in ospedale

I carabinieri consegnano i doni ai bambini in ospedale

I carabinieri portano i doni ai bambini ricoverati al San Gerardo

L'iniziativa dell'Associazione Nazionale Carabinieri che ha visto la partecipazione di una delegazione del Comando dei carabinieri del Gruppo di Monza. Un regalo per ognuno dei 130 piccoli degenti

Occhi curiosi, sorrisi e sorprese. Babbo Natale per i bambini ricoverati all'interno dell'ospedale San Gerardo di Monza si è presentato in divisa.

Giovedì mattina il Presidente della Sezione di Monza e Coordinatore Provinciale di Monza e Brianza dell’Associazione Nazionale Carabinieri Vito Potenza insieme al Comandante del Gruppo Carabinieri di Monza Col. Rodolfo Santovito, al Maggiore Enrico Vecchio comandante della compagnia di Monza e al comandante del II Nucleo Elicotteri Carabinieri di Bergamo, il Tenente Massimo Margini, sono entrati nei reparti della pediatria oncologica dell’Azienda Ospedaliera San Gerardo di Monza e della Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la Sua Mamma, per portare un regalo ad ognuno dei 130 piccoli degenti.

Oltre ai regali i carabinieri avrebbero voluto donare ai piccoli anche uno splendido spettacolo, facendo atterrare al San Gerardo l’elicottero del 2° Nucleo Carabinieri di Bergamo per permettere al pilota di unirsi alla delegazione. La nebbia e le avverse condizioni meteo giovedì non hanno permesso al velicolo di alzarsi in volo ma il comandante, insieme ad altri due militari della delegazione, ha voluto essere presente comunque e ha raggiunto a Monza i colleghi per consegnare i doni ai bambini 

I regali che sono stati distrubuiti ai piccolisono stati donati dalla MacDue di Villasanta e sono stati accompagnati dai biglietti di auguri appositamente preparati per ogni singolo bambino, dai detenuti del secondo reparto della Casa di Reclusione di Milano Bollate che partecipano al progetto “Arteterapia in Carcere”, i quali hanno voluto contribuire all’iniziativa promossa dai rappresentanti dell’Arma.

“Nell'approssimarsi del Santo Natale, il pensiero, sia nostro, carabinieri non più in servizio attivo, sia del Comando Gruppo Carabinieri di Monza, è stato ancora una volta quello di rivivere l’emozione di entrare in questi per portare un pensiero ai piccoli degenti, al fine di dare loro un segno tangibile di vicinanza da parte di una istituzione che, da sempre, è anche impegnata in iniziative di solidarietà" ha dichiarato Vito Potenza, Coordinatore Provinciale MB Associazione Nazionale Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento