Vimercate, visite guidate ai ritrovamenti archeologici

Sabato 7 marzo: le visite sono gratuite ed è possibile prenotarsi. Sono venuti alla luce manufatti di epoca tardomedievale

Gli scavi e i resti rinvenuti (Foto Comune di Vimercate)

La vecchia Vimercate riemerge grazie agli scavi avviati dopo l'abbattimento dell'edificio in via Vittorio Emanuele.

Attraverso un'iniziativa che vede il MUST in prima linea accanto all'amministrazione comunale sarà possibile visitare i resti archeologici emersi con un percorso guidato e gratuito. L'iniziativa si svolge sabato 7 marzo dalle 14.30 alle 16 ed è consigliabile prenotare.

L'area alle spalle di Spazio Città e nei pressi del palazzo comunale è nota come terreno di interesse storico artistico: proprio qui infatti, sotto l'attuale sede della Combattenti, era stata ritrovata una cisterna romana dei primi secoli dopo Cristo mentre nel vicino Santuario vennero alla luce are e monete romane insieme al sarcofago di Eutichia Faventina, trovato nella cantina dell'attuale bar Roma.

In seguito al ritrovamento di resti archeologici di interesse storico artistico la Redaelli Costruzioni, l'impresa che sta conducendo i lavori in via Vittorio Emanuele, ha interrotto il cantiere e sono stati avviati scavi condotti dalla società Archeo Studi Bergamo con una squadra di archeologi guidati dalla direzione della Soprintendenza Archeologica della Lombardia.

Sono emersi manufatti e opere di epoca tardomedioevale insieme a una antica fornace e altre opere che fanno riferimento ad attività artigianali.

L'accesso per le visite sarà dal portone di Palazzo Trotti che si affaccia su piazza Unità d'Italia.

Si ci può prenotare al numero di telefono del MUST 039 6659488 (attivo tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento