Cronaca

Grazie al quartiere la giostra di San Fruttuoso torna a girare

Il giostraio Mauro Piccaluga ha grandi progetti di rilancio e il gruppo "Cittadini attivi San Fruttuoso" lo sta sostenendo

“Ringrazio gli amici e gli abitanti di San Fruttuoso. Il loro sostegno economico e morale mi aiuterà a ripartire. La giostra di Mauro Piccaluga, che da oltre vent’anni fa divertire migliaia di bambini monzesi, non smetterà di funzionare”. Lo rivela lo stesso Mauro Piccaluga a MonzaToday.

"Grazie al vostro sostegno presto riaprirò"

È commosso e felice il giostraio di Monza per il quale si sta mobilitando tutto il quartiere.  La giostra, chiusa da oltre un anno a causa della pandemia e dotata anche di una piccola area giochi, si amplia trasformandosi. Ma per scaramanzia Piccaluga non vuole ancora svelare il progetto che dovrebbe ottenere a breve il via libera. In questo modo potrà continuare a lavorare anche in caso di altri lockdown. Il giostraio, nel frattempo, ringrazia il suo quartiere che settimana scorsa, attraverso il gruppo Cittadini attivi di San Fruttuoso, aveva organizzato una raccolta fondi proprio per aiutarlo nella ripresa. “Li ringrazio – prosegue -. È un segno molto importante. Anche dal punto di vista umano. Non sono stati mesi semplici, l’emergenza sanitaria ha messo in ginocchio la mia attività”.

Monza Mauro Piccaluga Giostraio-3

"Dai ristori un aiuto di soli 5 mila euro"

È da oltre un anno che la giostrina è chiusa. E le casse dell’imprenditore monzese hanno visto ben pochi introiti. “Con i ristori ho portato a casa circa 5 mila euro – prosegue -. Ma sono in rosso di almeno 30 mila. Bollette e utenze vanno pagate, anche se non ho lavorato”. Nei giorni scorsi l’imprenditore ha rinnovato il contratto per altri dodici anni. “Devo ripartire non posso fermarni – spiega -. In questo anno non è stato semplice: per fortuna mi sono arrangiato, anche grazie all’aiuto di amici e familiari”. Mauro Piccaluga non intende assolutamente arrendersi. Il sostegno del quartiere è per lui linfa vitale che gli dà la forza per andare avanti e per reinventarsi, continuando a rimanere il luogo dei divertimento e dei sogni dei più piccini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie al quartiere la giostra di San Fruttuoso torna a girare

MonzaToday è in caricamento