Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Libertà / Via Lecco, 12

I due euro delle primarie per ricostruire una scuola in Sardegna

La segreteria del Pd di Monza e Brianza ha deciso di destinare il contributo degli elettori delle primarie del Pd alla ricostruzione della scuola "Maria Rocca" di Olbia in Sardegna

“Non c’è niente di male nel chiedere un contributo per la politica, se poi lo si gestisce con trasparenza, condivisione e oculatezza”.

E’ questo il pensiero del segretario provinciale del Pd, Pietro Virtuani, in merito ai due euro richiesti come contributo durante le primarie nazionali dell’8 dicembre, con un velato riferimento anche all’importanza della contribuzione dal basso, in un momento politico in cui si procede verso l’abolizione del finanziamento pubblico.

In tutta trasparenza il Pd di Monza e Brianza ha deciso di devolvere i 5mila euro raccolti in occasione delle primarie nazionali del partito dell’8 dicembre per la ricostruzione della scuola “Maria Rocca” a Olbia, in Sardegna.

L’ha fatto in totale autonomia, come ricorda Pippo Civati dal suo blog, da dove invia i complimenti al neo-segretario Virtuani per il lavoro svolto: “Il nuovo segretario Pietro Virtuani sorprende anche me e fa da segretario provinciale quello che io non ho potuto fare da segretario nazionale (mancato, ovviamente). E lo fa in totale autonomia, sia chiaro, e forse senza sapere nemmeno della mia e nostra proposta. Il che rende tutto quanto ancora più bello e sincero”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I due euro delle primarie per ricostruire una scuola in Sardegna

MonzaToday è in caricamento