Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Albiate

Albiate, denunciati 5 ricettatori di origine romena

Nella loro abitazione i militari di Biassono hanno rinvenuto diversi oggetti di provenienza furtiva. Denunciati a piede libero 3 uomini e 2 donne, alcuni pregiudicati

Ieri mattina a Biassono sono stati denunciati a piede libero cinque ricettatori romeni domiciliati ad Albiate.

I carabinieri della locale stazione sono riusciti a incastrarli indagando su alcuni furti perpetrati nel territorio. Hanno quindi perquisito l'abitazione dei cinque romeni rinvenendo numerosi oggetti di provenienza non lecita, del valore di circa 50mila euro.

Della refurtiva facevano parte tra l'altro 25 cellulari, 10 monitor, 6 televisori, 8 internet key, vari oggetti d'oro, un hard disc per computer, altri oggetti informatici e carte di circolazione di automobili, oltre a una targa.

I denunciati sono tre uomini (nati tra il 1973 e il 1992) e due donne (nate nel 1974 e nel 1991).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albiate, denunciati 5 ricettatori di origine romena

MonzaToday è in caricamento