Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Triuggio

Disoccupato nei guai per ricettazione: scoperto un capannone con bici rubate

Un cinquantenne di Triuggio è stato pizzicato a trasportare su un furgone diverse biciclette e un'affettatrice di dubbia provenienza: ulteriori accertamenti hanno portato i carabinieri nel capannone dove custodiva dieci bici rubate

Nei pressi della stazione di Triuggio i carabinieri hanno notato un furgone sospetto e hanno avviato una serie di controlli per accertarsi che il carico trasportato fosse in regola.

I militari hanno fermato un uomo di Triuggio di 51 anni che era alla guida del mezzo: quando gli uomini in divisa hanno aperto il portellone si sono trovati davanti tre biciclette e un'affettatrice. I carabinieri hanno chiesto spiegazioni sulla provenienza della merce ma le parole del 51enne hanno solo sollevato ulteriori perplessità. In seguito i controlli si sono estesi anche a un capannone di proprietà dell'uomo.

Qui i carabinieri hanno trovato altre dieci biciclette rubate. Il 51enne, disoccupato, è stato così denunciato per il reato di ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disoccupato nei guai per ricettazione: scoperto un capannone con bici rubate

MonzaToday è in caricamento