Strage di Nizza, rientrano in Italia le salme delle vittime italiane

Il sindaco di Milano, insieme al governatore Maroni e al presidente della Repubblica Mattarella, ha accolto il rientro delle salme delle vittime di Nizza

Sono rientrate in Italia le salme delle cinque vittime italiane rimaste uccise nell'attentato di Nizza il 14 luglio scorso. Ad accogliere le salme dei concittadini caduti nella strage della Promenade, a Malpensa, mercoledì pomeriggio c'era il sindaco della città di Milano, Beppe Sala, insieme al governatore della regione Lombardia, Roberto Maroni, e al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

All’aeroporto milanese, insieme ai corpi di Mario Casati, originario di Besana Brianza e di Maria Grazia Ascoli, sono arrivate anche le salme di Carla Gaveglio, cuneese di quarantotto anni, e di Angelo D’Agostino e Gianna Muset, la coppia di Voghera che quella tragica sera era proprio insieme ai due milanesi uccisi.

I due milanesi - novantatré anni lui, settantasei lei - erano entrambi vedovi e, dopo essersi conosciuti in tarda età, avevano deciso di stare insieme. Mario, originario di Besana Brianza, ma da anni residente a Milano, era stato titolare di una piccola ditta manifatturiera ed era innamorato della Costa Azzurra, tanto da avere - in passato - comprato una casa proprio a Nizza. Graziella, ex dipendente Mediaset ormai in pensione, era partita insieme al nuovo compagno e alla coppia di Voghera per un viaggio organizzato per festeggiare la pensione di Angelo, che da poco aveva finalmente detto addio al lavoro.

La sera in cui un attentatore di trentuno anni ha trasformato la Promenade des Anglais in un lungomare di sangue e terrore Mario, Grazie, Angelo e Gianna erano in strada per guardare i fuochi d’artificio per la festa nazionale francese. Una festa diventata un inferno in terra.

In seguito alla terribile notizia della morte di Mario Casati anche il sindaco di Besana Brianza, Sergio Gianni Cazzaniga, ha rivolto un pensiero di cordoglio e vicinanza alla famiglia del concittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento