menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rifiuti abbandonati

I rifiuti abbandonati

Monza, abbandonano 300 chili di rifiuti in strada: due denunce

I fatti risalgono allo scorso 29 giugno e la polizia locale ha identificato gli autori dell'abbandono: si tratta di due cittadini egiziani residenti a Monza e Muggiò

Cartongesso, assi di legno, mobilio ormai inutilizzato, componenti elettronici e spazzatura. Trecento chili di rifiuti scaricati e abbandonati in mezzo alla strada a Monza. E che ora costeranno cari a due cittadini egiziani che - grazie agli elementi rintracciati nel carico - sono stati identificati dalla polizia locale. 

L'abbandono risale allo scorso 29 giugno quando il carico di materiale è stato scaricato in via Monte Cengio, in zona Triante. Grazie agli elementi raccolti il personale del comando di via Marsala è riuscito a risalire agli autori che risultano responsabili dell'abbandono nell'ambito di un'attività di svuota-cantine. Si tratta di due cittadini egiziani residenti a Monza e Muggiò. I due sono stati denunciati in base al Testo Unico dell'Ambiente Dlgs 152/2006 per abbandono e trasporto abusivo di rifiuti. Dovranno anche provvedere alla rimozione del materiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento