Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Rifugio "No Harlan": lo aprono Freccia 45, Enpa Monza e Amici Cani

Un rifugio per i roditori allevati per essere destinati alla sperimentazione: l'annuncio lo hanno dato le tre associazioni

MONZA - Un rifugio per i roditori allevati per essere destinati alla sperimentazione. Aprirà in Brianza: l'annuncio lo hanno dato l'associazione animalista lecchese Freccia 45, l'Enpa di Monza e Brianza ed AmiciCani. Si chiamerà "Rifugio No-Harlan", sorgerà alle porte di Milano e prende il nome dalla multinazionale con una sede a Correzzana che nel 2012 è finita nel mirino degli ambientalisti, che contestavano l'allevamento dei macachi destinati alla sperimentazione.

"Il nostro obiettivo è cercare di salvare il maggior numero di animali destinati a vivisezione" spiega Susanna Chiesa, presidente di Freccia 45. "Sono sempre di più le sperimentazioni su animali che vengono bloccate grazie all'applicazione di metodi scientifici moderni e innovativi”, continua Massimo Tettamanti, coordinatore europeo dell'International Center for Alternatives in Research and Education, I-CARE, “Il numero di animali salvati dalla morte in laboratorio è, di conseguenza, in continuo aumento e abbiamo raggiunto quota 9681. Per questo motivo è fondamentale aumentare il network di rifugi in grado di ospitare questi animali per una prima riabilitazione, e in alcuni casi, per la successiva adozione".
Soddisfatta anche l'ENPA brianzola, che apre ad altre associazioni: "L'intento è  coinvolgere nel progetto le associazioni animaliste di ogni tipologia - spiegano i responsabili - perché tutti gli animali hanno bisogno di protezione e quindi non solo quelli ospitati nei rifugi da esse gestiti”.

Ora gli animalisti chiedono sostegno economico per affrontare le spese, e disponibilità di tempo: nel centro, i roditori saranno accuditi e rimessi in sesto.
INFO : E' possibile  donare tramite bonifico bancario, con carta di credito o con PayPal. Il bonifico va intestato all’Associazione AmiciCani, causale “RIFUGIO NO HARLAN”, IBAN: IT67N0693065780000000001218, BIC/SWIFT: BMPRIT2P (per bonifici dall'estero). Tutti i versamenti e le spese saranno consultabili su: www.amicicani.com - progetti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifugio "No Harlan": lo aprono Freccia 45, Enpa Monza e Amici Cani

MonzaToday è in caricamento