rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Tempi della burocrazia

"Cinque mesi per ottenere il rinnovo del passaporto: è pazzesco"

La denuncia di un cittadino monzese

Il passaporto gli è appena scaduto ed Emilio si è messo subito in pista per rinnovarlo. Ma quando ha scoperto che per ottenere il nuovo documento avrebbe dovuto aspettare fino alla fine di gennaio 2023 non ci voleva credere.

È lui stesso a raccontarlo alla redazione di MonzaToday nella speranza che la macchina della burocrazia si possa velocizzare. "Già entrare nel sistema on line non è semplice - spiega -. Entro nel sito, reimposto integralmente  una serie infinita di dati inalterati da decenni, pertanto già presenti negli archivi di Stato. Sarebbe bastato far inserire il codice fiscale per riaverli a schermo e poi cliccare sulla conferma invece di far perdere tutto quel tempo e peraltro rischiare di digitare tasti sbagliati". 

Giunto a conclusione dell'iter è arrivato il momento della prenotazione del giorno per il rinnovo del passaporto. Quando sullo schermo è apparsa la data del primo giorno utile per la prenotazione Emilio è rimasto senza parole. "La prima finestra utile sarà alla fine di gennaio 2023 - prosegue -. Ma come è possibile? Un brianzolo deve attendere cinque mesi per poter rinnovare il passaporto". L'unica certezza è che Emilio per le vacanze di Natale non può scegliere mete dove serve il passaporto: si resta in Italia oppure in Europa. "Malgrado mi sia organizzato con oltre 3 mesi di anticipo - conclude -. Non è ammissibile che per richiedere un passaporto un cittadino, nelle ricca e avanzata Brianza, debba attendere tutto questo tempo". 

Dalla questura di Monza riferiscono che in caso di urgenze gli uffici si attivano per trovare una soluzione, altrimenti è necessario aspettare i tempi forniti dall'agenda ordinaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cinque mesi per ottenere il rinnovo del passaporto: è pazzesco"

MonzaToday è in caricamento