Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

Il prossimo 1 novembre la città di Teodolinda sarà protagonista di una puntata di "Paesi che vai" in onda su Rai 1

Riprese Rai 1 in centro Monza (Foto Comune di Monza)

Le meraviglie di Monza celebrate sul piccolo schermo. Mercoledì mattina le telecamere della Rai erano in città per alcune riprese per una puntata del programma televisivo "Paesi che vai". La troupe ha fatto capolino, tra i curiosi, sotto l'Arengario, in piazza Roma. Martedì invece avevano immortalato la bellezza della Villa Reale e ancora prima era toccato al Duomo, nella sua nuova e suggestiva veste, insieme al Museo. 

La puntata del programma condotto da Livio Leonardi che celebra storia, arte, architettura, monumenti, cultura e tradizioni del territorio per tutta la Penisola andrà in onda il prossimo 1 novembre alle 9.40 su Rai 1. 

Riprese Rai 1 in centro Monza (Foto Comune di Monza)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che Monza, con le sue bellezze e i suoi gioielli artistici, diventa protagonista in televisione. Dello splendore della città di Teodolinda, unito ai temi dell'Innovazione e della sostenibilità, si erano già occupate anche le telecamere di Linea Verde Focus lo scorso gennaio: la puntata dedicata al capoluogo brianzolo e registrata tra piazza Roma e il Ponte dei Leoni era andata in onda il 22 febbraio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento