Maltempo, Monza accende il riscaldamento prima

Contro il maltempo il sindaco Scanagatti suggerisce un'anticipazione della messa in funzione degli impianti sia pubblici che privati

Il maltempo che si è abbattuto sulla Brianza nei giorni scorsi

Da martedì 8 ottobre a Monza, in casa o in ufficio, i riscaldamenti si accenderanno.

Viste le previsioni del tempo per i prossimi giorni che annunciano ancora giornate fredde e piovose e considerate le temperature rigide dell'ultima settimana, il sindaco Scanagatti ha chiesto con un'ordinanza l'anticipazione dell'accensione degli impianti di riscaldamento.prevista per il 15 del mese.

Il rispetto dell'indicazione del primo cittadino, che suggerisce caldamente l'anticipo della messa in funzione degli impianti per prevenire anche il rischio di malanni stagionali soprattutto tra anziani e bambini, non è comunque un obbligo. L'accensione è facoltativa e la temperatura, almeno per adesso, dovrà mantenersi entro 21 gradi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare facoltà al sindaco di intervenire sul tema è l’ordinanza adottata sulla base della normativa regionale e statale che accorda la facoltà alle amministrazioni comunali di modificare i limiti di esercizio degli impianti termici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento