rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Risse e violenza

Duello a colpi di bottigliate in centro Monza: due uomini in ospedale

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Due denunce

Una violenta lite a bottigliate in centro Monza, in pieno giorno, sotto gli occhi dei passanti. E due denunce.

I fatti risalgono a domenica, nel tardo pomeriggio. Pochi minuti prima delle 18 all'interno dei giardinetti di via Artigianelli è scoppiata una lite che ha coinvolto diverse persone. Sul posto, in seguito alle segnalazioni di alcuni cittadini che stavano assistendo alla scena, sono giunti i carabinieri della compagnia di Monza. Nell'area verde i due uomini si stavano affrontando, ferendosi, a colpi di bottiglie.

I militari dell'Arma sono riusciti a bloccare i due e a separarli. Entrambi erano feriti e nel parco sono intervenuti anche i soccorsi del 118 con un'ambulanza. Uno dei due uomini presentava una ferita alla guancia e l'altro, armato di una bottiglia in vetro (poi sottoposta a sequestro), dei tagli sulle spalle e sulle braccia. I due, entrambi cittadini marocchini, sono stati soccorsi e trasferiti presso gli ospedali di Vimercate e Monza da dove sono stati poi dimessi con vari giorni di prognosi a causa delle ferite riportate. 

Secondo quanto ricostruito la lite sarebbe nata per futili motivi dopo che uno dei due uomini avrebbe schiacciato un piede all'altro, passandogli sopra con una bicicletta in circostanze ancora da chiarire. Per entrambi è scattata una denuncia per lesioni aggravate e per uno dei due uomini è stata avanzata anche la proposta per l'emissione del foglio di via obbligatorio dal comune di Monza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duello a colpi di bottigliate in centro Monza: due uomini in ospedale

MonzaToday è in caricamento