Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Rissa in stazione a Seveso, davanti ai carabinieri fuggono: scattano due denunce

L'intervento dei militari domenica sera a Seveso

Una rissa in stazione e due denunce. Nella serata di domenica i carabinieri sono intervenuti in stazione, a Seveso, su segnalazione di una lite in corso tra diversi cittadini.

Le pattuglie dell'Arma della compagnia di Seregno sono intervenute nello scalo ferroviario intorno alle 22 dello scorso 7 febbraio dove hanno sorpreso tre cittadini stranieri, entrambi marocchini, in stato di ebbrezza al termine di una violenta rissa. Alla vista dei carabinieri i presenti hanno cercato di far perdere le proprie tracce e sono fuggiti via ma sono stati inseguiti e raggiunti.

Per due di loro, un 48enne di Meda, incensurato e un 44enne con precedenti in materia di immigrazione e irregolare, è scattata una denuncia per rissa. Un terzo uomo, che i carabinieri ora stanno cercando di identificare, è invece riuscito ad allontanarsi. Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in stazione a Seveso, davanti ai carabinieri fuggono: scattano due denunce

MonzaToday è in caricamento