Parcheggiano l'auto davanti al cancello condominiale e scoppia la rissa

Sei persone coinvolte: in via Val D'Ossola martedì è intervenuta la polizia

Immagine di repertorio

Un'auto parcheggiata davanti al cancello condominiale e a Monza, in via Val D'Ossola, scoppia la rissa. E' successo martedì 16 gennaio quando a causa dell'accesa lite scoppiata tra sei persone, quattro cittadini italiani e due stranieri, nello stabile sono dovuti intervenire i poliziotti del commissariato di Monza.

Secondo quanto riscotruito, la rissa, scoppiata per futili motivi, era nata in seguito a un diverbio legato a un parcheggio. I due cittadini stranieri, regolari sul territorio nazionale, avrebbero parcheggiato volontariamente la propria vettura davanti al cacello di accesso al parcheggio condominiale, scatendando la reazione di quattro persone. 

A causa della rissa tre persone hanno dovuto far ricorso alle cure mediche: i due cittadini stranieri si sarebbero fatti refertare con una prognosi di cinque giorni mentre uno dei cittadini italiani ha avuto una prognosi di tre giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte e sei le persone sono state indagate per rissa e tutti si sono riservati di presentare querela presso gli uffici del commissariato di viale Romagna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento