Rissa tra genitori fuori dalla scuola elementare: tutto per colpa di un parcheggio

È successo nella mattinata di mercoledì 5 dicembre a Desio. Sul posto i carabinieri

Immagine repertorio

Una macchina parcheggiata male, poi un diverbio e le parole che si fanno grosse. Poi i pugni e l'arrivo dei carabinieri. Aggressione nella mattinata di mercoledì 5 dicembre davanti a una scuola primaria di via Prati a Desio. La notizia è stata riportata da Il Giorno.

Tutto è accaduto intorno alle 8.30 mentre i bambini stavano entrando a scuola per seguire le lezioni. Il papà di un alunno avrebbe inveito contro una donna che, secondo lui, gli aveva creato alcuni problemi con il parcheggio. Sarebbe nato un parapiglia tra i due, terminato con il marito di quest'ultima che ha aggredito il padre dello studente. 

Una scena che ha destato subito l'attenzione tra le decine di persone e bambini che erano presenti davanti all'ingresso della scuola. E proprio alcuni testimoni hanno diviso i due uomini. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che li hanno identificati. Seppur malconcio l'uomo ha deciso di non farsi medicare dai sanitari del 118. Al momento, secondo quanto trapelato, nessuno avrebbe sporto querela nei confronti dell'avversario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento